Mappa nevica

Presso il nostro Centro è possibile monitorare tutti i propri nei per prevenire i melanomi mediante il videodermatoscopio di ultima generazione Vidix.

visita con vidix

Visita con Vidix

 

 

Vidix è il dermatoscopio al momento più all’avanguardiaper eseguire la mappatura nevica,unico in Provincia di Sondrio.

Permette di valutare con precisione tutti le iperpigmentazionipresenti sulla cute alla ricerca di eventuali alterazioni di nei preesistentio della comparsa di melanomi.

NON DIMENTICARE CHE LA TEMPESTIVA SCOPERTA E ASPORTAZIONE CHIRURGICA DI UNA LESIONE FORTEMENTE SOSPETTA TI PUO’ SALVARE LA VITA.

Cosa sono i Melanomi

I nei ( o nevi) sono delle piccole formazioni scure (di colore dal marrone al nero), piane o in rilievo, presenti sulla pelle  di tutte le persone, in numero variabile da poche unità sino a qualche centinaio. Talvolta un neo può trasformarsi in un melanoma, un tumore maligno molto pericoloso che compare quasi esclusivamente sulla cute. E’ necessario imparare a conoscere i propri nei e tenerli sotto controllo perchè questa è la migliore forma di prevenzione.

Inoltre, occorre sapere che circa la metà dei melanomi compare direttamente sulla pelle sana (non deriva cioè dalla trasformazione di un neo) e che la causa è spesso costituita da una eccessiva esposizione ai raggi del sole.

Come si manifestano

Il melanoma si vede, ma non sempre dà dei fastidi, come dolore, anche se è molto sviluppato.

Un melanoma si presenta con:

  • A come ASIMMETRIA della lesione
  • B come BORDI irregolari, frastagliati, a ”carta geografica”
  • C come COLORE policromo (nero, bruno, rosso, rosa)
  • D come DIMENSIONE superiore a 6 millimetri
  • E come EVOLUZIONE PROGRESSIVA:
    la lesione tende a crescere, ad allargarsi (raddoppia in 3-6 mesi) Nessuno deve trascurare segni come quelli descritti, ma nessuno si deve allarmare inutilmente.

Fattori di rischio

  • Predisposizione familiare
  • Elevato numero di nei,
  • Fototipo basso(pelle chiara che si ustiona facilmente al sole)
  • Un’ errata esposizione al sole
  • Immunosoppressione
  • Uso di lampade a UV
  • Presenza di molteplici precedenti lesioni cutanee
  • Uso di contraccettivi orali

È stato inoltre stabilito che chi ha già sofferto di questa neoplasia ha più possibilità di sviluppare un secondo melanoma nel futuro.

Quando rivolgersi al medico

E’ importante monitorare periodicamente i propri nei,almeno una volta all’anno o secondo le indicazioni del proprio specialista.

Tutte le volte che si osserva un neo di diametro superiore ai 6 millimetri o quando un vecchio neo cambia la sua forma abituale è necessario rivolgersi al Medico.  Anche il sanguinamento spontaneo è un elemento importante.

 

 

© Copyright Centro Salute Poliambulatori di Piantedo (SO) - Powered by Timetocomm

Centro Salute Poliambulatori Srl - Direttore Sanitario Dr. Ezio Corbellini
Via Colico 43/A 23010 Piantedo ( Sondrio) T +39 0342 682132 – F +39 0342 682129- W www.centro-salute.org E info@centro-salute.org - Privacy Policy
Cap. Soc. €20.000,00 – CF/PI 00895700144 Reg-le n.2696del 22/05/89 e n. 202 del 23/04/96