skip to Main Content

Dr Massimiliano Nardone

Specialista in Otorinolaringoiatria

Attualmente Primario del reparto di Otorinolaringoiatria dell’ASST della Valtellina ed Alto Lario – presidio di Sondrio.

Nato a Benevento il 06/06/1973, ha conseguito la laurea di Medicina e Chirurgia presso l’Università Federico II di Napoli nel 1998 e la specializzazione di Otorinolaringoiatria sempre nello stesso Ateneo nel 2002,

Ha lavorato come dirigente medico con rapporto libero professionale presso l’Ospedale S. Maria delle Grazie di Pozzuoli (NA) – ASL Napoli 2 dal 2004 al 2007.

 

Successivamente come medico dirigente a tempo indeterminato ha prestato servizio presso il reparto di Otorinolaringoiatria e Micro-Chirurgia della Base Cranica dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo (ex Ospedali Riuniti) dal 2007 al  2018 (Gennaio).

Dal 16 Gennaio 2018 dirige come Direttore responsabile il reparto di Otorinolaringoiatria dell’ASST della Valtellina ed Alto Lario – presidio di Sondrio.

 

Ha frequentato nel 2003 l’Istituto della House Ear Clinic di Los Angeles – California (USA) centro riconosciuto a livello internazionale sul trattamento della patologia dell’orecchio medio ed interno.

Nel 2016 ha frequentato il Princess Alexandra Hospital ed il Mater Hospital di Brisbane (Australia), centri specializzati nel trattamento della patologia oncologica Testa-Collo e della Base Cranica.

 

E’ autore di diverse pubblicazioni internazionali e di capitoli di monografie e di relazioni ufficiali degli organi nazionali di Otorinolaringoiatria (AOOI, SIO).

 

Ha frequentato più di 100 corsi nazionali ed internazionali con particolare rilievo ad i corsi di chirurgia endoscopica nasale (Pittsburg, Bruxelles, Graz), di microchirurgia dell’orecchio medio e della base cranica (Piacenza, Nizza, Roma) e di chirurgia oncologica testa-collo (Parigi, Coventry, Copenhagen).

 

Ha eseguito più di 2000 interventi con particolare rilievo agli interventi di microchirurgia dell’orecchio medio ed approcci della base cranica (anteriore e laterale) e chirurgia endoscopica nasale (base ed avanzata), e negli ultimi anni alla chirurgia oncologica testa-collo (tumori del massiccio facciale: naso e seni paranasali- del temporale: orecchio e della cute- delle ghiandole salivari maggiori: parotide e sottomandibolare- del cavo orale e della laringe) e della tiroide.

 

Inoltre, è stato insignito nel 2017 del titolo di medico esperto di trattamenti di medicina biologica integrata, che vengono applicati in integrazione o, in alcuni casi, in alternativa alle cure convenzionali quando queste non si dimostrino efficaci.

ALTRI SPECIALISTI

Back To Top