skip to Main Content

Trattamento Per Artosi al Ginocchio SEFFILNE

Presso il Centro Salute si esegue l’innovativo trattamento SeffiLine con l’utilizzo di cellule staminali per l’artrosi del ginocchio

 

La cartilagine del ginocchio, se lesionata, è difficile da guarire o da rigenerare. Oggi tuttavia è possibile curarne le lesioni ricorrendo alle cellule staminali prelevate, grazie al Kit Seffiline, dal tessuto adiposo dell’addome che ne è particolarmente ricco.

Le cellule staminali o mesenchimali sono cellule primitive e non specializzate che possono trasformarsi in tipi diversi di cellule del corpo. Grazie a loro è possibile stimolare la ricrescita di tessuti e ossa, anche quando i danni sono irreversibili. 

L’artrosi del ginocchio è una delle patologie più diffuse tra gli over 50.  Quando l’artrosi arriva a compromettere l’articolazione del ginocchio, è necessario l’intervento di protesi. Tuttavia, con il trapianto di cellule staminali mesenchimali è possibile evitare la protesi del ginocchio perchè aiutano a rallentare la progressione dell’artrosi.

Si interviene per stimolare la rigenerazione della cartilagine, ottenendo una naturale ricrescita biologica del tessuto e innescando un processo di autoguarigione, senza utilizzo di materiali sintetici.

Fasi della procedura

  • Si effettua  l’anestesia locale

  •  Tramite una piccola canula specifica si preleva  tessuto adiposo dell’addome che, in questa zona, è particolarmente ricco di cellule staminali.

  • Con il materiale ottenuto (cellule staminali) si effettuano delle infiltrazioni al ginocchio in specifici punti

Dopo la procedura

Dopo il trattamento non serve riposo, si può subito camminare normalmente senza l’utilizzo di stampelle

Back To Top