skip to Main Content

Trattamento Seffihair per alopecia

Il potere delle tue cellule staminali contro la caduta dei capelli

La Calvizie

La caduta dei capelli fa parte di un processo fisiologico naturale e permette il sano e corretto ricambio di 40-120 capelli al giorno, in assenza di morte del bulbo pilifero. Questo normale processo può però celare un principio di alopecia (alopecia androgenetica o alopecia areata), che invece è una patologia che porta ad una progressiva miniaturizzazione (assottigliamento) dei capelli a causa di un indebolimento dei bulbi piliferi ed una perdita dei capelli in parte dovuta a incapacità di alcuni bulbi di produrre il capello ed in parte dovuta alla morte del bulbo.

Interessa il 70% degli uomini e il 40% delle donne di ogni etnia, senza un’età specifica, ma si può presentare già dai 18 anni.

L’uomo può manifestare una recessione dell’attaccatura all’altezza delle tempie e diradamento dei capelli al vertice; la donna invece presenta un diradamento diffuso su tutta la testa e assottigliamento dei capelli (miniaturizzazione).

Trattamento Seffihair

Se ci si trova in una situazione di alopecia androgenetica molti lavori scientifici hanno dimostrato l’efficacia della terapia Seffihair che, attraverso l’utilizzo delle proprie cellule staminali iniettate della zona da trattare, permette che i bulbi inattivi, ovvero quelli che sono ancora vivi ma che non hanno le risorse sufficienti per fare crescere un nuovo capello, vengono rinforzati e godono di nuova vita mentre i bulbi deboli che creano capelli sottili acquistano nuova forza per la formazione di capelli più robusti.

Fasi della procedura

 

  • Si effettua  l’anestesia locale nell’area dell’addome in cui si inserisce una piccola canula specifica e con questa viene prelevatoil tessuto adiposo che, in questa zona, è particolarmente ricco di cellule staminali.
  • Si centrifuga il tessuto adiposo per estrarre la componente liquida che verrà in seguito innestata nelle aree colpite dal diradamento. 
  • Si effettuano delle piccole iniezioni sulle zone da trattare
  • Per rendere più efficace il trattamento si consiglianono di eseguire, successivamente, anche alcune sedute di Carbossiterapia sull’area interessata.
Back To Top